Condizioni generali di contratto

I. Informazioni generali

1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita e Consegna sono vincolanti se dichiarate applicabili nell'offerta o nella conferma d'ordine. Essi hanno la precedenza su tutti gli altri documenti, vale a dire cataloghi, listini, offerte, ordini, ecc. Le condizioni contrarie del committente sono valide solo se la Seven-Air le ha accettate per iscritto.

2. Tutti gli accordi e le dichiarazioni giuridicamente rilevanti delle parti contraenti sono validi solo se fatti per iscritto.


II Conclusione del contratto

A. Offerte

3.  le offerte e gli altri documenti restano di proprietà di Seven-Air. Si riserva espressamente tutti i diritti, in particolare i diritti d'autore e altri diritti di proprietà intellettuale. Tali documenti non possono essere copiati o duplicati in altro modo, né resi accessibili a terzi. È inoltre vietato l'uso per l'autocostruzione.

4. Seven-Air si riserva il diritto di apportare modifiche progettuali o materiali in relazione alle informazioni contenute nelle offerte. Le informazioni contenute nella documentazione tecnica generale, come gli opuscoli, sono vincolanti solo se espressamente giustificate.


B. Conferma d'ordine

5. Seven-Air emette una conferma d'ordine dopo che l'ordine del cliente è stato adattato e accettato. La conferma d'ordine deve essere controllata per verificarne la correttezza immediatamente dopo il ricevimento. Gli errori evidenti di ortografia e di calcolo o altri errori devono essere corretti e non alterano la conclusione del contratto.

6. Le richieste di modifiche devono essere presentate a Seven-Air per accettazione entro tre giorni dal ricevimento della conferma d'ordine. Le modifiche o integrazioni alla conferma d'ordine devono essere effettuate per iscritto.


III. fatturazione

7. Le fatture (parziali e finali) devono essere pagate entro 30 giorni senza alcuna detrazione. In caso di ritardato pagamento sono dovuti interessi di mora del 5% annuo.

8. Il credito del prezzo d'acquisto di Seven-Air non viene compensato con i crediti del cliente.


IV. Termini di consegna, vantaggi e rischi, controllo e segnalazione di difetti

9. Le date di consegna e di costruzione sono indicative. In caso di ritardo nella consegna, il cliente non ha né il diritto di recedere dal contratto né di chiedere il risarcimento dei danni senza fissare un termine ragionevole.

10. Se Seven-Air è in mora con la consegna di attrezzature per motivi non imputabili alla Seven-Air (ad es. guerra, controversie sindacali, epidemie, consegne ritardate o difettose di materie prime o materiali, ecc.

11. Il rischio passa al cliente quando la merce lascia il magazzino o il sito produttivo di Seven-Air. Se la spedizione viene ritardata su richiesta del cliente o per altri motivi non imputabili a Seven-Air, il rischio passa al cliente nel momento in cui è stata concordata la consegna. Il cliente è tenuto a ispezionare attentamente i prodotti immediatamente dopo la consegna. Difetti, parti mancanti o scostamenti dalla conferma d'ordine devono essere segnalati per iscritto dal cliente entro otto giorni dal ricevimento, altrimenti la consegna si intende approvata. Se la merce non viene accettata alla data concordata, Seven-Air ha il diritto di addebitare al cliente la merce e di immagazzinarla a spese e a rischio del cliente. Le spese di magazzinaggio ammontano allo 0,8% del valore della merce per 30 giorni.


V. Garanzia, rimedio dei difetti e responsabilità

13.  Il periodo di garanzia per i prodotti Seven-Air è di due anni, indipendentemente dal fatto che siano o meno integrati in un'opera immobile dopo l'acquisto. Il termine decorre dalla consegna all'acquirente.

14. Seven-Air può adempiere ai propri obblighi di garanzia a propria discrezione con la successiva consegna di merci prive di difetti o con successivi miglioramenti, per cui le parti sostituite diventano di proprietà di Seven-Air. Sono escluse altre richieste di risarcimento danni diretti o indiretti. In caso di difetti del materiale acquistato da Seven-Air presso terzi, la garanzia è limitata alle garanzie fornite dal fornitore a Seven-Air.

15. La garanzia non copre, in particolare, parti soggette ad usura come guarnizioni, ugelli, filtri, cinghie di trasmissione, ecc. La garanzia è esclusa per i difetti causati da un uso improprio dell'apparecchiatura fornita (ad es. montaggio, stoccaggio, regolazione, funzionamento errato, inosservanza delle istruzioni per l'uso e la manutenzione, ecc.) Analogamente, è esclusa qualsiasi garanzia per difetti derivanti dalla violazione delle disposizioni di legge nel luogo di utilizzo dell'apparecchiatura, a meno che la Seven-Air non sia stata informata per iscritto di tali disposizioni prima della conferma d'ordine.

16. Gli interventi del cliente entro il periodo di garanzia senza l'espresso consenso di Seven-Air esonerano Seven-Air da qualsiasi obbligo. È esclusa l'affermazione di eventuali difetti dopo due anni dalla data di consegna. Seven-Air sostituirà o riparerà gratuitamente i prodotti difettosi entro il periodo di garanzia. Non vi sono altre rivendicazioni, in particolare non vi è alcuna rivendicazione di una riduzione del prezzo di acquisto.


VI. Riserva di proprietà e cessione dei crediti

17. La proprietà dei prodotti forniti da Seven-Air non passa al cliente fino al pagamento della fattura. Il cliente deve assicurare la merce in modo adeguato, ma può disporne nell'ambito della sua attività commerciale. Seven-Air ha il diritto di far iscrivere la riserva di proprietà nel registro delle riserve di proprietà (art. 715 ZGB).

18. Se il cliente vende prodotti che ha acquistato da Seven-Air prima di aver acquisito la proprietà pagando la fattura, è obbligato a cedere il suo diritto al prezzo di acquisto nella misura del saldo attivo di Seven-Air. Seven-Air ha il diritto di richiedere in qualsiasi momento la cessione scritta e la notifica a terzi o di eseguirla direttamente. Il cedente rimarrà legato in solido alla Seven-Air. Al fine di garantire il credito ceduto, il cliente è tenuto a registrare, su prima richiesta di Seven-Air, un diritto di pegno artigianale edilizio. VII Foro competente e legge applicabile.

19. Foro competente esclusivo è quello di Lucerna.

20. Si applica il diritto svizzero. È esclusa l'applicazione della Convenzione di Vienna sulle vendite..


VIII. Validità

21. Le presenti condizioni generali entrano in vigore dal 1° gennaio 2015 e sostituiscono tutte le disposizioni precedenti.

Gennaio 2015 - Seven-Air Gebr. Meyer AG